Museo della Miniera

Il Museo è il risultato della trasformazione di un’antica cava di materiale da costruzione nella quale erano state ricavate tre gallerie utilizzate come rifugio durante la II guerra mondiale. Nel 1980 le gallerie sono state allestite da minatori che hanno riprodotto in modo realistico l’ambiente interno di una miniera. Il percorso museale si snoda per circa 700 metri, attraverso gallerie secondarie e principali dove sono visibili diverse tipologie di armature poste a sorreggere le volte, con la documentazione delle differenti tecniche di estrazione del minerale. Vi sono esposti anche numerosi strumenti da lavoro, macchinari e vagoni ancora in uso fino a pochi anni fa.

Il percorso museale è accessibile esclusivamente con l’accompagnamento di una guida, previsto nel prezzo del biglietto d’ingresso. Presso il museo, sede di una delle porte del Parco Nazionale delle Colline Metallifere Grossetane, è anche possibile prenotare escursioni e visite guidate ai luoghi di interesse geo-minerario.

 

CONTATTI:

Info e prenotazioni: +39 0566 902289

e-mail: musei@coopcollinemetallifere.it

Web: www.coopcollinemetallifere.it/museo-della-miniera